amare, lavorare, studiare

Entra in contatto con i torinesi

Sei già a Torino e muori dalla voglia di scoprire i suoi abitanti? Come tutti gli esseri umani senti il bisogno di far parte di una comunità, trovare uno o più gruppi di persone di riferimento, magari degli amici o addirittura l’amore? Bene, ci vorrà solo un poco di pazienza ma puoi farcela!

Il mio primo consiglio è partire da te: pensa a cosa ti piace fare, quali sono le tue passioni. In questo modo farai ciò che ti piace con le giuste motivazioni e avrai la costanza che ti servirà per entrare in contatto con torinesi che condividono la tua stessa passione.

Fattore importante: PAZIENZA! Si perché mentre tu scalpiti per conoscere gente nuova molti torinesi hanno ormai una rete di relazioni consolidata (gli amici d’infanzia, i colleghi, la famiglia, ecc.) e potrebbero non avere tutta questa fretta di mettere altra carne al fuoco, nonostante la grande simpatia per te. Il segreto è non prendersela quando riceverai eleganti “non posso” o “ho già un impegno, mi spiace” ma essere positivi e soprattutto PROPOSITIVI. Iniziare una nuova relazione di qualsiasi tipo è comunque un cambiamento e richiede tempo!

Una volta individuata la tua passione (un’attività sportiva, un hobby, volontariato, ecc.) fai una breve ricerca sul web per capire se nella tua zona c’è qualcosa che fa al caso tuo, si perché, come ho scritto in un precedente articolo, la logistica è fondamentale e se sceglierai la palestra che si trova dal lato opposto della città rischierai di non durare molto vanificando tutti i tuoi sforzi.

Altro fattore importante: INTRAPRENDENZA e CONCRETEZZA! Hai notato che ci sono un paio di persone al corso di Salsa con cui ti trovi bene e che ti piacerebbe rivedere in altre situazioni? Il primo step potrebbe essere prendere un caffè insieme, poco impegnativo e un’esperienza che ti farà capire se le buone sensazioni sono reciproche. Molto in voga a Torino è poi organizzare un aperitivo in centro e ancora di più un apericena (cocktail, birra o calice di vino, accompagnato da assaggi di piatti differenti, salati e dolci, che può essere consumato al posto della cena, il tutto per la modica cifra media di 12 Euro a testa). Si tratta di situazioni più dinamiche della classica cena e quindi più adatte ad una serata con persone che stai iniziando a conoscere.

IMG_20180526_003933_resized_20180526_064126927

Non andrà sempre bene ed in qualche caso la serata potrebbe non prendere il volo ma avrai comunque conosciuto gente nuova e allargato la tua rete di relazioni. Per trovare un buon amico o l’amore sono necessari spesso numerosi tentativi ma il segreto è NON MOLLARE MAI.

Per tutte queste ragioni all’inizio sarà più facile entrare in contatto con persone che come te vengono da fuori, che hanno più tempo e voglia di mettersi in gioco ma ancora una volta armati di pazienza e osa, i torinesi non ti deluderanno e ti sorprenderanno con la loro fedeltà ai rapporti, una volta consolidati.

Se sei a Torino per necessità e non per scelta la strada potrebbe essere in salita. Probabilmente hai nostalgia dei tuoi luoghi di origine, la tua gente, le tue abitudini. Prova a pensare in modo positivo, sei in una fantastica città che ha tantissimo da offrire, imparerai cose nuove, vedrai posti diversi ed entrerai in contatto con una cultura differente, in ogni esperienza c’è sempre almeno una opportunità, sempre.

AMA CIO’ CHE AMANO I TORINESI E LORO AMERANNO TE.

Ricordo che da bambino non mi piaceva l’inverno a Torino. Per la mia famiglia di origine del sud il momento del divertimento era l’estate, quando si andava al mare. Crescevo continuando a guardare distrattamente le magnifiche montagne che ci circondano e poi un giorno ho capito. A ventisei anni, un po per caso, ho fatto la mia prima settimana bianca a basso costo e ho imparato a sciare, da allora penso alla fortuna di vivere a Torino, godere della vicina montagna d’inverno e del bel mar ligure d’estate, non male direi.

Montagna

Nei prossimi articoli spiegherò più concretamente dove trovare i contatti per le attività più comuni (palestra, ballo, nuoto, teatro, giochi di società, sport di squadra, corsi di cucina e non, attività di volontariato) ma attivati e col tempo vedrai che aumenteranno i numeri sulla tua rubrica telefonica e anche tu dovrai fare una selezione per passare le tue serate con chi ti è più caro e magari a qualche invito dovrai purtroppo rispondere: “non posso” o “ho già un impegno, mi spiace”.

Goditi Torino e se hai bisogno di me scrivimi! 🙂

Cosimo

 

 

 

3 pensieri riguardo “Entra in contatto con i torinesi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...